C’era una volta… il Trio Lescano

C'era una volta il trio LescanoLocandina

Voxy Trio 

Susanna Canessa – Monica Doglione – Clelia Liguori

voce solista

Francesco Canessa jr

accompagnamento strumentale
Susanna Canessa, chitarra – Brunello Canessa, basso – Emiliano Barrella, batteria

Tre voci femminili, quelle del Voxy Trio, una maschile di Francesco Canessa jr. e l’accompagnamento di Emiliano Barrella per ricordare le tre sorelle olandesi Alexandrina, Judik e Catharina Leschan, note poi come Trio Lescano, attraverso le loro canzoni diffuse dalla radio durante la guerra: Tulipan, Maramao perché sei morto, Il pinguino innamorato, Ma le gambe, Tornerai, Non dimenticar le mie parole ed altre.

 

Lo spettacolo risulta molto gradevole e riesce ad appassionare diverse tipologie di pubblico, sia perché il repertorio è famosissimo e tutto in italiano, sia perché rievoca un periodo storico piuttosto recente. Tre voci femminili, quelle del Voxy Trio, una maschile di Francesco Canessa jr. per ricordare le tre sorelle olandesi Alexandrina, Judik e Catharina Leschan, note poi come Trio Lescano, attraverso le loro canzoni diffuse dalla radio durante la guerra: Tulipan, Maramao perché sei morto, Il pinguino innamorato, Ma le gambe, Tornerai, Non dimenticar le mie parole. Un piccolo siparietto è dedicato al Quartetto Cetra.
Tutti gli arrangiamenti per Trio Jazz sono di Susanna Canessa.
Alle canzoni più famose e amate del Trio Lescano, Le stesse componenti del Voxy Trio si alterneranno in brevi momenti recitati tratti dal Diario di Alexandrina che fanno da guida ad alcuni brani svelando piccoli segreti sulla travagliata vita del trio vocale.

Lo spettacolo ha debuttato il 29 marzo a Napoli al Teatro Immacolata (vai alla Gallery)
Rassegna Stampa:
Il Mattino comunicato
Recensione di Marco del Vaglio su musicarteatro.com
Recensione di Marco del Vaglio su criticaclassica.com

Foto  by SPECTRA FOTO

8264423_orig



%d blogger cliccano Mi Piace per questo: