Terra mia

TERRA MIA
di Susanna Canessa
Un viaggio nella canzone napoletana 

Terra mia

Susanna Canessa, voce e chitarra
Monica Doglione, voce
Luca Guida, percussioni

esposizione e proiezione dei quadri di Patrizia Balzerano

Un viaggio fino alle radici del repertorio classico napoletano da Fenesta vascia a Malafemmena ed altri pezzi della nouvelle vague partenopea, fino all’immancabile Pino Daniele.

Un omaggio musicale e visivo alla nostra Napoli dove le Arti s’incontrano, si fondono in un unico pensiero profondo che guarda il mare e il cuore che ascolta la voce della terra, la nostra terra.

Lo spettacolo potrebbe avvalersi della partecipazione del “Coro Allievi Cimarosa_Folk

 


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: